registrati farmacie promozioni consigli prodotti servizi carta fedeltà contatti chi siamo

Il ciclo del capello

Il ciclo del capello dura tra i 2 e i 7 anni e prevede 3 fasi:

  • fase ANAGEN o fase di crescita, in cui si verifi ca l’allungamento del capello. E’ la fase più lunga con una durata media di diversi anni.
  • fase CATAGEN o fase di involuzione in cui diminuiscono le funzioni vitali e la crescita si blocca. Questa fase dura 2-3 settimane.
  • fase TELOGEN o fase di riposo in cui le attività funzionali cessano completamente ed il capello cade principalmente quando viene lavato e pettinato. Questa fase, che mediamente dura 3-4 mesi, segna l’inizio di un nuovo ciclo.

Anche se il capello è caduto, il bulbo è pronto a ripartire con un nuovo ciclo. I capelli cadono un po’ ogni giorno, ma non tutti insieme. Questa asincronia permette all’essere umano di avere sempre una massa di capelli costante in modo da evitare periodi con sensibile riduzione della densità della capigliatura. In condizioni normali ogni volta che un capello in telogen cade, se ne forma uno nuovo in anagen, di conseguenza la caduta dei capelli è un evento fisiologico.

La capigliatura si rinnova!

E’ normale perdere tutti i giorni un certo numero di capelli quando si tratta di un numero limitato e programmato. Pertanto, la quantità di capelli, in condizioni fi siologiche, è generalmente stabile. Anche se è impossibile stimare un valore preciso, il ricambio di capigliatura è considerato entro i valori fi siologici quando la caduta è compresa tra 40 e 120.

Chi ha una maggiore densità di capelli, ne perde di più ogni giorno. Tuttavia ci sono fattori che possono portare a una caduta eccessiva. Se si considera una capigliatura in condizioni di equilibrio, la grande
maggioranza dei follicoli si trova nella fase di crescita, cioè in anagen. Viceversa, se intervengono fattori che provocano squilibrio al ciclo naturale del capello, si possono verifi care due situazioni
talvolta contemporanee:

  • un numero importante di follicoli entra prematuramente in telogen causando una perdita abbondante di capelli, conseguente diradamento e visibilità del cuoio capelluto.
  • i capelli si miniaturizzano e si trasformano progressivamente in peli vello, corti e con diametro del fusto notevolmente ridotto rispetto ai capelli terminali, ovvero grossi e pigmentati. I capelli miniaturizzati fanno meno volume nella capigliatura che pertanto risulta più rada.

Condividi


Ti può interessare anche...

Trattamenti anticaduta

L’obiettivo principale di questi trattamenti è quello di promuovere la durata della fase anagen.

Capelli

Prenditi cura dei tuoi capelli!

Il ruolo degli integratori

Capelli

La capigliatura si rinnova!

Prenditi cura dei tuoi capelli

Capelli

I capelli

Scopri come sono strutturati e composti.

Capelli

Le cause di una caduta eccessiva

Oltre alla fisiologica caduta stagionale, esistono condizioni patologiche che determinano una perdita di capelli eccessiva.

Capelli

Gli integratori

Lo stato di salute generale, l’alimentazione e l’ambiente in cui viviamo condizionano notevolmente l’attività delle cellule del bulbo pilifero.

Capelli


Cerca la tua Farmacia +bene!


OPPURE