registrati farmacie promozioni consigli servizi carta fedeltà contatti chi siamo

Mal di testa? No, grazie!

Lo sai che…

Con il termine “mal di testa” si indica solitamente qualsiasi dolore localizzato alla testa. Ma questo dolore può manifestarsi in modo diverso, ad esempio, può interessare tutta la testa o solo una specifica area, può essere più o meno intenso. In alcuni casi il mal di testa si presenta in modo occasionale, mentre in altri è ricorrente con un notevole impatto sulla qualità di vita e necessita di rimedi farmacologici specifici e della consulenza di un Medico Specialista. Tutti quanti hanno avuto il mal di testa una volta nella vita. Conoscere il proprio mal di testa è quindi il primo passo per riuscire a mandarlo via. Il mal di testa non è uguale per tutti. In Italia sembra essere particolarmente diffuso e rappresenta una patologia a forte impatto sociale. Se le manifestazioni sono sporadiche e occasionali, il mal di testa, in realtà, non causa grossi problemi. Ma se gli episodi diventano frequenti e di forte intensità, può condizionare i rapporti sociali e familiari, causare sofferenza e stress emotivo, oltre a diminuire il rendimento lavorativo. Il termine medico più corretto per identificare il mal di testa in senso generico è cefalea. La prima distinzione è tra le cefalee primarie, che sono prive di specifiche cause, e le cefalee secondarie che sono invece dovute a cause esterne specifiche come traumi, disturbi oculari e febbre. Le forme di mal di testa più diffuse sono di tipo primario, quindi, senza altre malattie alla base.

Ci sono dei fattori che comunemente possono scatenare il mal di testa:

  • fattori psicologici come lo stress, l’ansia e lo stato di rilassamento dopo un periodo particolarmente intenso
  • fattori ormonali come le fluttuazioni ormonali che si hanno durante il ciclo mestruale
  • fattori ambientali come le variazioni climatiche, gli sbalzi di temperatura, l’esposizione al sole, una luce intensa o il rumore
  • una scarsa qualità o quantità di riposo o sonno
  • l’abitudine a mantenere posture scorrette
  • troppe ore davanti al computer

Lo sai che…

Anche l’alimentazione può scatenare il mal di testa. Gli alimenti che potrebbero provocarlo sono:

  • il cioccolato
  • il caffè
  • l’alcol
  • la frutta secca
  • i formaggi stagionati
  • gli insaccati
  • i fritti

Oltre agli alimenti citati anche il digiuno può causare di mal di testa. Quindi è consigliabile mangiare e bere con regolarità evitando di saltare i pasti principali.

Lo sai che…

I FANS, farmaci di automedicazione ad azione analgesica/antinfiammatoria sono indicati generalmente per i mal di testa occasionali di intensità da lieve a moderata. In commercio se ne trovano molti con molecole, dosaggi e formulazioni diverse. In questo ampio panorama le modalità di assunzione possono essere diverse ed è sempre preferibile assumerli a stomaco pieno. Per alcuni farmaci la concomitante presenza del cibo nello stomaco ne ritarda l’assorbimento e quindi ne rallenta l’azione. In caso di dolore di forte intensità, alcuni farmaci in formulazione liquida, come ad esempio quelli a base di Dexketoprofene, possono essere assunti anche a stomaco vuoto per consentire al farmaco di agire più rapidamente. La dose di cui si ha bisogno dipende da tipo, intensità e durata del dolore.

Quindi, chiedi sempre consiglio al Medico o al Farmacista!

Condividi


Ti può interessare anche...

Le cistiti ricorrenti e la prevenzione

Si definisce cistite ricorrente, la cistite che si manifesta almeno 3 volte l’anno.

Benessere

Stop Cistite!

La cistite è un’infiammazione della vescica urinaria, un organo cavo, che mette in comunicazione i reni con l’esterno del corpo e ne raccoglie l’urina prodotta in attesa di eliminarla.

Benessere

Siero acido ialuronico concentrato 40% - Azione filler 30ml

Conosci la linea dei farmacisti della rete +bene?

Cura della pelle

Crema viso idratante acido ialuronico e aloe vera - Azione filler

Trattamento viso - Idratazione

Cura della pelle

Il meraviglioso viaggio verso la vita

Il meraviglioso viaggio verso la vita porta a cambiamenti in vari ambiti e ti pone di fronte a situazioni nuove. Il nostro intento è di fornirti qualche suggerimento che ti accompagni durante la gravidanza e nei primi mesi accanto al tuo bambino.

Benessere

I sintomi e la cura della Cistite

Il sintomo maggiormente riportato è la necessità di urinare spesso, quindi prima che la vescica si riempia.

Benessere

Che tipo di pelle sei?

Per avere una pelle bella e luminosa bisogna seguire alcuni accorgimenti... Scopri tutti i segreti della tua pelle!

Cura della pelle

Un'accurata fotoprotezione: il solare è ideale se lo usi sempre

Oltre ai filtri stabili ad ampio spettro, altri aspetti appaiono altrettanto rilevanti per un’accurata fotoprotezione.

Proteggi la tua pelle

Invecchiamento cutaneo e carcinogenesi

Invecchiamento cutaneo e carcinogenesi sono due facce della stessa moneta.

Proteggi la tua pelle

Il diabete si cura ma non si guarisce

Terapia della malattia diabetica.

Diabete

Disbiosi intestinale: molto comune ma poco considerata

L’intestino è un organo caratterizzato da complesse funzionalità: digestione, assorbimento, produzione anticorpi.

Alimentazione

L'igiene e la cura del nasino durante il raffreddore

Durante il periodo invernale il raffreddore non risparmia nessuno, ed i bambini piccoli, a causa del loro sistema immunitario in via di sviluppo, sono spesso soggetti a contrarlo.

Consigli

Malattie respiratorie croniche

La prevenzione è l'unico modo per assicurare una diagnosi precoce e avere assistenza sanitaria mirata.

Benessere

Cura dei sintomi da gastrite e reflusso gastro-esofageo

Alcuni piccoli accorgimenti che si possono adottare per alleviare i fastidi di questa patologia.

Alimentazione

Trattamenti anticaduta

L’obiettivo principale di questi trattamenti è quello di promuovere la durata della fase anagen.

Capelli

Il bruciore di stomaco in gravidanza

Un malessere diffuso di cui soffre il 40% delle donne in gravidanza.

Benessere

Stop cistite!

La cistite è un’infiammazione della vescica urinaria, un organo cavo, che mette in comunicazione i reni con l’esterno del corpo e ne raccoglie l’urina prodotta in attesa di eliminarla

Benessere

Bruciore di stomaco e cattiva digestione

Due condizioni strettamente connesse, entrambe correlate alla secrezione dei succhi gastrici.

Alimentazione

Contrastare dolori muscolari e articolari

Sensazione spiacevole il dolore, anche se talvolta è difficile da alleviare rappresenta un meccanismo di difesa.

Benessere


Cerca la tua Farmacia +bene!


OPPURE