registrati farmacie promozioni consigli prodotti servizi carta fedeltà contatti chi siamo

L'impatto di un eccesso di alimentazione

Ma che cos’è l’insulino-resistenza? L’insulina, un ormone molto importante per la regolarizzazione del glucosio ematico, stimola il trasporto di glucosio dal sangue ai vari tessuti, come per esempio al muscolo scheletrico, che lo utilizza per darci energia, sotto forma di ATP (la benzina che utilizza il nostro organismo), di cui abbiamo bisogno per muoverci, fare sport e sentirci bene. L’insulino-resistenza  indica l’incapacità delle cellule dell’organismo di legare l’insulina e di rispondere  al segnale dell’ormone.

Questa incapacità fa sì che il glucosio non possa essere assorbito e quindi utilizzato dalle cellule stesse. Di conseguenza, si ha una permanenza del glucosio nel sangue, che provoca l’innalzamento della glicemia e dell’insulina ematica. Di fatto, l’insulino- resistenza si instaura quando non facciamo abbastanza attività fisica e mangiamo cibi ricchi di zuccheri raffinati. Non a caso, individui con sovrappeso hanno un aumentato rischio di sviluppare insulino-resistenza e diabete di tipo 2. Ulteriormente, la distribuzione del grasso corporeo è correlata all’insulinoresistenza.

È stato infatti evidenziato da più studi che l’obesità centrale o addominale (con tipica struttura a mela) è così strettamente associata all’insulino-resistenza che viene spesso considerata come un marker clinico del peso, in associazione un buon livello di fisica di integratori alimentari. Il cromo picolinato è la forma più facilmente assimilabile dall’organismo. Il caffè verde è ricco in acido clorogenico che interviene nel sostegno metabolico. Alcuni estratti di caffè verde sono stati brevettati e studiati approfonditamente.

Il tè verde favorisce l’equilibrio del peso corporeo e il drenaggio dei liquidi corporei. Il pepe nero associato agli ingredienti sopradescritti ne può supportare l’assorbimento facilitandone l’azione. Si consiglia un trattamento di 2 mesi.

Abbiamo anche a disposizione una serie di estratti vegetali che, grazie a meccanismi d’azione diversi, forniscono supporto nel contrastare gli effetti legati all’assunzione di un eccesso di carboidrati, zuccheri e lipidi oppure semplicemente ad un eccesso di lipidi. Dagli estratti vegetali si sono ottenuti dei complessi naturali brevettati specifici per ogni esigenza. Agiscono in totale sicurezza a livello dell’apparato gastrointestinale, riducendo l’assorbimento degli alimenti assunti e conseguentemente l’apporto calorico. Per assicurarsi una riduzione dell’assorbimento di lipidi, il prodotto di elezione a base di Opuntia Ficus-Indica, associata a fibre solubili di acacia, permette di inglobare i grassi assunti favorendone l'espulsione con le feci.

Se invece, l'alimentazione è ricca di carboidrati, zuccheri e lipidi è preferibile orientare la scelta su prodotti formulati con complessi brevettati a base di polifenoli e tannini, che cloccano l'azione degli enzimi digestivi, e quindi, gli alimenti indigeriti vengono eliminati con le feci.

Per consultare la bibliografia completa clicca qui

Condividi


Ti può interessare anche...

Intolleranze alimentari

Molto più comuni delle allergie, non ci sono statistiche precise riguardo la percentuale del numero delle persone che ne vengono colpite.

Alimentazione

La Salute si consolida nell'età adulta

La maggior parte delle persone sviluppa insulino-resistenza a causa di una vita caratterizzata dall'accumulo di scelte sbagliate

Alimentazione

Il primo nemico del sovrappeso e delle patologie cardiovascolari: l'infiammazione

L'eccesso di grasso corporeo accumulato, fa sì che si instauri un processo di infiammazione cronica e silente

Alimentazione

Gli Omega3 presenti nel nostro organismo

I più studiati sono l’acido eicosapentaenoico (EPA) e l’acido docosaesaenoico (DHA)

Alimentazione

L’ipertensione è un importante fattore di rischio per malattie cardiovascolari

E' caratterizzata da un aumento stabile della pressione arteriosa nella circolazione sistemica oltre un valore soglia.

Alimentazione

I danni a carico del sistema cardiovascolare

L’ischemia prolungata nel tempo può causare la morte di una parte dell’organo (infarto).

Alimentazione

Il ruolo dello stress

Cosa rappresenta il cibo per noi?

Alimentazione

Come quantificare e monitorare il proprio peso

La premessa da fare è che noi siamo abituati a misurare il nostro peso, ma questo è sufficiente?

Alimentazione

L'ipernutrizione: quando il peso diventa un problema di salute

Sovrappeso e obesità non sono solo problemi estetici, ma soprattutto di salute, e influenzano non solo la qualità della vita, ma anche l’aspettativa di vita.

Alimentazione

La Salute si mantiene nella Terza età

Il problema spesso sottostimato della malnutrizione degli anziani e delle patologie ad essa associate è piuttosto rilevante

Alimentazione


Cerca la tua Farmacia +bene!


OPPURE