registrati farmacie promozioni consigli prodotti servizi carta fedeltà contatti chi siamo

Biochimica clinica

Lipidomic Profile

E' un’analisi lipidomica della membrana dei globuli rossi, che ne misura la distribuzione e il rapporto percentuale fra gli acidi grassi. Dal momento che gli acidi grassi sono i costituenti fondamentali delle membrane cellulari, valutare l’assetto lipidico delle membrane e rilevare la loro composizione permette di capire lo stato di salute generale delle cellule e quindi dell’intero organismo.

La composizione lipidica della membrana determina infatti la capacità della cellula di scambiare in modo efficace sostanze con l’esterno, e fra gli obiettivi della lipidomica c’è la ricerca sul ruolo svolto dai lipidi in numerose patologie metaboliche come obesità, arteriosclerosi, ictus, ipertensione, diabete.

In particolare, un profilo equilibrato degli acidi grassi presenti nelle membrane:

  • Favorisce una maggiore fluidità e permeabilità della membrana plasmatica;
  • Favorisce gli scambi metabolici all’interno dell’organismo;
  • Modera le risposte infiammatorie;
  • Riduce lo stress ossidativo;
  • Riduce l’insorgenza di patologie cardiovascolari;
  • Ha effetti sulla genesi dei tumori in fase preventiva, andando a ridurre le condizioni predisponenti alla comparsa della patologia.

 

Cardio Wellness Test (C.W.T.) 

E' un indicatore di benessere del sistema cardiovascolare, e consiste nella valutazione di 12 parametri di rischio cardiovascolare, ovvero: LDL Ossidate, Colesterolo totale, Colesterolo HDL, Colesterolo LDL, Trigliceridi, Omocisteina, Proteina C reattiva, APO A1, APO B, Peptide C, Vitamina D3, Lipoproteina A, Acidi grassi plasmatici.

Serve a valutare il rischio cardiovascolare, e fornisce dati indispensabili per capire se il tuo stile di vita e le tue abitudini (alimentari e non) ti mettono a rischio di contrarre patologie come ipertensione, angina, ictus, scompensi cardiaci. In questo modo potrai capire cosa fare per prevenire l’insorgere di patologie cardiovascolari. In particolare, oltre a riportare i valori dei singoli parametri, il test esprime un dato di valutazione chiamato indice di rischio cardiovascolare assoluto, espresso in percentuale di possibilità di ammalarsi di un primo evento cardiovascolare maggiore (infarto o ictus) nei successivi dieci anni.

 

Zona Plus Test

E' una valutazione di quanto il proprio stato fisiologico si discosta da quella condizione, denominata Zona, in cui gli ormoni, controllati dalla dieta, vengono mantenuti entro i valori fisiologici determinando uno stato di salute ottimale.
La valutazione viene effettuata mediante l’analisi dei marker correlati alla regolazione e al controllo di due ormoni fondamentali, Insulina e Eicosanoidi, questi ultimi coinvolti nella regolazione dei processi infiammatori (la cui sintesi viene stimolata rispettivamente dalla via degli acidi grassi omega-3 per quelle antinfiammatorie, e dagli omega-6 per quelle pro infiammatorie).
Questi esami, secondo il biochimico statunitense Barry Sears, che ha ideato e promosso la dieta a zona, sono il mezzo più efficace per valutare lo stato di equilibrio.

In particolare:

  • Il giusto equilibrio tra le due famiglie di acidi grassi, in genere fortemente sbilanciato a favore degli omega-6, è fondamentale per il mantenimento o il ripristino di uno stato antinfiammatorio generale.
  • La valutazione della concentrazione plasmatica di insulina e della glicemia, che ne regola la secrezione, è fondamentale per comprendere la capacità del nostro organismo di metabolizzare gli zuccheri.
    Un valore di insulina e glicemia che rientra nei range fisiologici permette di assicurare il giusto apporto di zuccheri agli organi, riducendo quindi l’accumulo di quelli in eccesso sotto forma di grasso.

 

Check Up Profiles

Sono una serie di test che permettono di valutare il nostro stato di salute generale e prevenire le principali patologie che affliggono la società Occidentale.
Prendiamo ad esempio il rischio cardiovascolare: è la prima causa di morte a livello mondiale, in Italia colpisce 160.000 persone all’anno ed è una patologia asintomatica.

Il test di NatrixLab restituisce un indicatore del rischio di sviluppare una malattia cardiovascolare nei prossimi 10 anni (indice di rischio cardiovascolare), e adottando una dieta adeguata si può ridurre il rischio nel 32% degli uomini e nel 27% delle donne.

I Check Up Profiles NatrixLab sono:

  • Check up assetto lipidico Analisi di colesterolo e trigliceridi per il monitoraggio di un’adeguata efficacia di terapie farmacologiche in corso, di ipertensione e di persone con rischio cardiovascolare aumentato; fondamentale per la prevenzione e il monitoraggio della sindrome metabolica insieme ad altre misurazioni antropometriche e a dati anamnestici. Profilo utile anche per le donne che assumono la pillola anticoncezionale.

  • Check up fegato Profilo completo che analizza i parametri di salute e benessere di questo importante organo, per la valutazione o il trattamento di soggetti con disturbi al fegato, steatosi epatica, eccessivo consumo di farmaci, alcolici, droghe, integratori; ma anche per soggetti clinicamente sani che vogliono prevenire l’insorgenza di problematiche epatiche.

  • Check up reni Profilo completo che analizza i parametri di salute e benessere dei reni, per la valutazione o il trattamento di soggetti con disturbi renali, calcoli, ma anche per soggetti clinicamente sani che vogliono prevenire l’insorgenza di problematiche renali.

  • Check up tiroide Profilo completo che valuta la concentrazione dei più importanti ormoni tiroidei, per la valutazione o il trattamento di soggetti con disturbi alla tiroide, o soggetti a rischio, o in situazione subclinica di ipo e ipertiroidismo.

  • Check up prostata Già a partire dai 45 anni, l’uomo dovrebbe iniziare a controllare lo stato di salute della prostata, per evitare di incorrere in problematiche e malattie anche gravi. Le patologie prostatiche, con l’aumentare dell’aspettativa di vita e con il peggioramento dello stile di vita (stress, sedentarietà, alimentazione scorretta) sono in continuo aumento e spesso vengono sottovalutate.

  • Test gruppo sanguigno I gruppi sanguigni sono determinati dalla presenza di proteine particolari sulla superficie dei globuli rossi. È fondamentale conoscere il proprio gruppo sanguigno in caso di necessità di trasfusioni di sangue, nella donna in gravidanza per conoscere il fattore Rh, ma è adatto anche per tutti i curiosi che vogliono semplicemente sapere qual è il loro gruppo sanguigno.

Condividi

Per stare bene!

Siero acido ialuronico concentrato 40% - Azione filler 30ml

Conosci la linea dei farmacisti della rete +bene?

Cura della pelle

Crema viso idratante acido ialuronico e aloe vera - Azione filler

Trattamento viso - Idratazione

Cura della pelle

Il meraviglioso viaggio verso la vita

Il meraviglioso viaggio verso la vita porta a cambiamenti in vari ambiti e ti pone di fronte a situazioni nuove. Il nostro intento è di fornirti qualche suggerimento che ti accompagni durante la gravidanza e nei primi mesi accanto al tuo bambino.

Benessere

Cistite, impariamo a conoscerla

Per prevenire questo diffuso malessere è necessario agire all’origine del problema, a livello dell’intestino.

Benessere

Che tipo di pelle sei?

Per avere una pelle bella e luminosa bisogna seguire alcuni accorgimenti... Scopri tutti i segreti della tua pelle!

Cura della pelle

Il diabete si cura ma non si guarisce

Terapia della malattia diabetica.

Diabete

Disbiosi intestinale: molto comune ma poco considerata

L’intestino è un organo caratterizzato da complesse funzionalità: digestione, assorbimento, produzione anticorpi.

Alimentazione

Il rito del bagnetto

Il bagnetto, oltre alla funzione igienica, è soprattutto momento di relax, di coccole, di piacere e di intimità che il bambino condivide con mamma e papà.

Consigli

L'igiene del bambino

Dopo la nascita la pelle di un neonato si deve confrontare con un ambiente completamente nuovo, al contatto con l’aria e a temperature più basse.

Consigli

Il cambio del pannolino

I bambini hanno necessità di essere cambiati frequentemente, fino a 7-8 volte al giorno.

Consigli

L'igiene e la cura del nasino durante il raffreddore

Durante il periodo invernale il raffreddore non risparmia nessuno, ed i bambini piccoli, a causa del loro sistema immunitario in via di sviluppo, sono spesso soggetti a contrarlo.

Consigli

L'impatto dell'alimentazione sull'apparato gastrointestinale

Anche se siamo magri, belli ed in forma, è importante sempre mantenere una corretta alimentazione, dato che le varie tipologie di alimenti hanno un impatto notevole sull’intestino.

Alimentazione

La Salute si mantiene nella Terza età

Il problema spesso sottostimato della malnutrizione degli anziani e delle patologie ad essa associate è piuttosto rilevante

Alimentazione

La Salute si consolida nell'età adulta

La maggior parte delle persone sviluppa insulino-resistenza a causa di una vita caratterizzata dall'accumulo di scelte sbagliate

Alimentazione

Gli Omega3 presenti nel nostro organismo

I più studiati sono l’acido eicosapentaenoico (EPA) e l’acido docosaesaenoico (DHA)

Alimentazione

Il primo nemico del sovrappeso e delle patologie cardiovascolari: l'infiammazione

L'eccesso di grasso corporeo accumulato, fa sì che si instauri un processo di infiammazione cronica e silente

Alimentazione

Lo svezzamento

Prima dello svezzamento, verso i 4-5 mesi, il tuo piccolo acquisisce nuove abilità.

Consigli

L'importanza dell'allattamento naturale

L’allattamento al seno è una fase molto importante della vita del bambino e della mamma

Consigli

Stop cistite!

La cistite è un’infiammazione della vescica urinaria, un organo cavo, che mette in comunicazione i reni con l’esterno del corpo e ne raccoglie l’urina prodotta in attesa di eliminarla

Benessere


Cerca la tua Farmacia +bene!


OPPURE